Avvertenza: abbiamo momentaneamente disattivato la possibilita di iscriversi automaticamente a nuovi utenti. Stiamo imparando a evitare lo spamming e l'hacheraggio di cui siamo già stati oggetto. Se vuoi partecipare alla realizzazione di SovranitalimentareWiki, modificare le voci o integrarne i contenuti, per favore invia una mail a wiki@sovranitalimentare.it e ti sarà assegnato un account. Grazie per la pazienza (stiamo imparando)

Sagnet Yvan

Da SovranitalimentareWiki.
Scrivi al WikiTeam



Sagnet Yvan.jpeg
Yvan Sagnet è di origini camerunensi, ha 31 anni ed è laureato in ingegneria delle telecomunicazioni al politecnico di Torino.
Nell’estate del 2011, per mantenersi agli studi, è andato a raccogliere pomodori nelle campagne pugliesi, a Nardò, dove ha conosciuto il caporalato ed è stato costretto (come quasi tutti gli altri braccianti migranti che nel territorio arrivano per lavorare alle campagne di raccolta) a subire un sistema di sfruttamento del lavoro con turni massacranti lunghi anche 18 ore, paga minima, che spesso non superava i 30 euro al giorno, e condizioni di igiene, vitto e alloggio precarie e malsane.

Così, Yvan è stato il promotore del primo sciopero dei braccianti stranieri in Puglia con il quale è riuscito ad accendere i riflettori sul fenomeno del caporalato.
Quella mobilitazione e le campagne di solidarietà che ne sono seguite ha ispirato la prima legge contro il caporalato. Yvan Sagnet, che ha scritto due libri su quella esperienza, è stato insegnito dal Presidente della Repubblica italiana del titolo di Cavaliere della Repubblica al merito.
Ha fondato l'Associazione NOCAP che ha l'obiettivo di promuovere cicli di produzione/distribuzione/consumo del cibo fondati su buone pratiche produttive sostenibili e su pratiche sociali trasparenti come quelle dell'assenza di uso del caporalato nel lavoro agricolo. Sull'attuazione di questo progetto e sulla implementazione dei protocolli previsti dal Marchio NOCAP è in corso un processo di confronto e collaborazione con gli agricoltori della rete e del movimento di Altragricoltura
___________________________________
Queste le sue pubblicazioni:
Ama il tuo sogno[[1]]
Ghetto Italia (scritto con Leonardo Palmisano[[2]] ___________________________________

Il sito dell'Associazione NOCAP di cui Yvan Sagnet è presidente, è alle pagine [www.nocap.it]